• Fatima
  • Olevano sul Tusciano
  • Calvanico
  • San Giovanni Rotondo - Santuario di San Pio
  • San Pietro in Vaticano
  • Monte Sant'Angelo
  • Santa Maria di Monte Berico
  • Mont Saint Michel
  • Colonia
  • Santiago de Compostela

L’Associazione Internazionale per le Ricerche sui Santuari - AIRS nasce nel 1998 a Torino, dall’incontro di alcuni studiosi di Storia Medievale e Storia del Cristianesimo, appartenenti a diverse Istituzioni italiane e francesi, tra i quali André Vauchez, Giorgio Otranto, Giorgio Cracco, Sofia Boesch Gajano, Giancarlo Andenna, Roberto Rusconi. Attualmente l’AIRS ha sede a Monte Sant’Angelo (Foggia, Italy), presso la Basilica di San Michele Arcangelo e a Vicenza, presso il Santuario di Santa Maria di Monte Berico, dove è stata istituita una sede staccata. 

L’Associazione accoglie studiosi provenienti da Università, Istituzioni e Associazioni, presenti sul territorio europeo, e promuove la ricerca scientifica sul tema dei santuari in una prospettiva interdisciplinare, che contempla la valutazione di ogni tipologia di documentazione. Tali ricerche sono attualmente al centro di un crescente interesse storiografico verso il tema degli spazi sacri e verso il concetto stesso di santuario, considerato non soltanto nelle sue funzioni religiose, ma anche come bene artistico e culturale tout court, espressione di una

precisa identità sociale, ma anche luogo di coabitazione, dialogo e incontro interreligioso. L’oggetto della ricerca si inserisce inoltre nell’ambito della vasta problematica della dialettica tra l’uomo e lo spazio nelle forme della sua sacralizzazione, dell’importanza dei luoghi e degli itinerari religioso-culturali nel panorama mediterraneo. 

L’AIRS ha realizzato fino ad oggi numerose iniziative, tra le quali si segnalano il Censimento dei santuari cristiani d’Italia, frutto della collaborazione di studiosi afferenti a diverse Università italiane (www.santuaricristiani.iccd.beniculturali.it); la fondazione della Collana Santuari d’Italia, edita da De Luca Editori d’Arte (Roma), della quale sono stati pubblicati attualmente sette volumi dedicati rispettivamente a sette regioni italiane; un bollettino Airsnews deputato alla diffusione delle principali iniziative dell’Associazione; Convegni Nazionali e Internazionali con la pubblicazione degli Atti.

L’Associazione ha attualmente in corso alcuni progetti, tra i quali si segnalano il Censimento dei santuari francesi (http://sanctuaires.aibl.fr/) e un Convegno dal titolo  “La fruizione dello spazio sacro: dinamiche intrasantuariali”, di prossima celebrazione.

Back to top